Shabbyfreak    
DIY     decor     La mia vita      Matrimoni

lunedì 21 maggio 2012

Wedding Day Part-2


Buongiorno! Per chi fosse interessato, il post di oggi è un continuo di quello pubblicato la scorsa settimana sul mio matrimonio, alcune di voi mi hanno scritto entusiaste, facendomi molti complimenti per i dettagli, ed io non posso fare altro che ringraziarvi, a volte riesco a farlo individualmente scrivendo sui vostri blog, un'abitudine che cerco  sempre di mantenere perché adoro interagire con voi blogger, per me siete una fonte di ispirazione inesauribile, GRAZIE!
 Ma ora vi lascio alla seconda parte del matrimonio, iniziando a mostrarvi la location in cui si sono svolti i festeggiamenti: il favoloso "Tacconibus"! Faccio un breve riassunto sulla storia del locale  per chi non avesse letto il post precedente; Il Tacconibus è racchiuso all'interno di un giardino situato nel cuore di una bellissima dimora medievale, i cui proprietari sono due stupendi e giovanissimi ragazzi, nonché nostri grandi amici Ludovico e Cecilia, che grazie alle loro fantastiche doti creative, sono riusciti a ricavare da quelle che erano le antiche stalle, una vineria dal gusto un pò francese, che si apre su un giardino che sembra ospitare fate e folletti...
Quando insieme a Marco abbiamo deciso di festeggiare il nostro matrimonio al Tacconibus,, non abbiamo avuto dubbi sulla riuscita della festa, nonostante il locale non avesse mai ospitato un matrimonio...Proprio per questo siamo partiti da zero, organizzando tutto nei minimi particolari,e ricreando degli angoli "retrò" o bucolici, come le sedute realizzate con le balle di fieno, che sono costate allo staff non poca fatica...

La  preparazione...





...Et Voilà...

Il vecchio tiglio accoglie, sul suo tronco addobbato a festa, le foto di tutti gli invitati...


...Dietro le tende, si scopre la magia...

...Arrivederci al prossimo post, non mancate!!!...












13 commenti:

  1. Ma che roba... non ho parole, meraviglioso, un luogo d'incanto! Certo che non mi perdo il prossimo post!!!

    RispondiElimina
  2. la cosa bella di questo matrimonio è che conoscendoti un po' e conoscendo bene il tuo stile (ahhh quanti vestiti abbiamo scelto assieme!!) ti somiglia in tutto e per tutto!!
    Simo

    RispondiElimina
  3. stupenda location!!!!

    aspetto di vedere anche l'abito da sposa!!!!!

    RispondiElimina
  4. avete fatto faville!!!!!!! che bello!!!!!! mi piace tantissimo...complimenti di cuore e anche se in ritardo un milione di auguri per il tuo matrimonio.....mi piace molto il look del blog...ti abbraccio Lory

    RispondiElimina
  5. Ah, che bello! Avete creato un'atmosfera gioiosa e informale gradevolissima.
    E sbirciando la pagina del Tacconibus ho visto anche una splendida sposa.
    Baci!

    RispondiElimina
  6. Una magnifica atmosfera!!! Non vedo l'ora di vedere il seguito un bacione.

    RispondiElimina
  7. Wow che meraviglia!Congratulazioni!

    RispondiElimina
  8. Tutto è stato perfetto.....il posto incantevole, i dettagli originali e romantici.
    L'atmosfera indimenticabile di festa tra amici veri, e voi..... protagonisti dolcissimi della vostra bellissima storia d'amore! VVB.

    RispondiElimina
  9. Ciao :) ho appena scoperto il tuo blog ed essendo di Priverno conosco benissimo Tacconibus! Il posto è meraviglioso, ma.tu lo hai reso ancora più bello!

    Continuo a guardare il tuo blog.. e ovviamente tanto auguri!

    V.

    RispondiElimina
  10. Ehi Emanuela ( ma di dove sei te?)in questo castello io andavo sempre quando ero piccola e abitavo a Priverno...quando c'era la signora Pinella...la nonna di Ludovico, vero? L'ambiente lo conosco molto bene. Prima di Pasqua stavamo sempre là a argentare le palme, che poi davamo davanti le Chiese di Priverno. E poi lei ci riceveva nel suo bel salotto al piano di sopra.....Ludovico, io non ci sono più tornata, ma ho notizie del tuo locale dalle mie sorelle...che tu conosci molto bene!!! Ma prima o poi verrò!!!!Ciao Mariassunta

    RispondiElimina