Shabbyfreak    
DIY     decor     La mia vita      Matrimoni

venerdì 29 agosto 2014

Trasformazione di un mobile Cervantes

Buongiorno e ben ritrovati, manco da un po' di tempo dal mio blog e in occasione della mia 'rimpatriata' voglio mostrarvi un lavoro che ho realizzato la scorsa primavera: il restauro e la decorazione in stile shabby chic di un cervantes dei primi del Novecento. Il cliente che mi ha commissionato questo lavoro aveva bisogno di un mobile che si sposasse perfettamente con il proprio salotto. La mia consulenza è iniziata proprio dall'osservazione di quest'ultimo ambiente, dai colori, dalla disposizione e una volta prese le misure mi sono recata dal mio antiquario di fiducia, e  in un angolo impolverato l'ho visto! Ho avuto il colpo di fulmine per un bellissimo mobile che giaceva coperto di uno spesso strato di sporcizia, in condizioni assolutamente pessime, pieno di buchini prodotti dai tarli, e addirittura con alcune parti mancanti. Dopo aver 'mercanteggiato' a lungo con il mio vecchio amico, sono riuscita a strappargli un ottimo prezzo e il giorno dopo il mobile mi e stato consegnato, non mi rimaneva altro che mettermi subito al lavoro, e francamente non vedevo l'ora di mettere le mani su quel gioellino!
Ecco qua la trasformazione che mi è costata sì molta fatica e pazienza, ma che alla fine mi ha dato anche molta soddisfazione. Sono stati molto i problemi che ho dovuto affrontare, soprattutto durante la fase del restauro dove il classico stucco di certo non poteva bastare a ricostruire parti delicate come i piedi per esempio, senza considerare i grattacapi che mi hanno dato gli aloni dovuti ai trattamenti che il mobile aveva subito negli anni precedenti, pronti a riemergere anche a restauro ultimato, successivamente alla stesura della pittura!
Ma ora è arrivato il momento di mostrarvi la trasformazione!




Ciao e alla prossima!