Shabbyfreak    
DIY     decor     La mia vita      Matrimoni

mercoledì 24 aprile 2013

Parigi in scatola


Prendi un sabato mattina uggioso dall'atmosfera nostalgicamente nordeuropea, uno zio che è fuori città per lavoro, una zia con mille idee che le frullano per la testa e due nipotine con l'argento vivo addosso e tanta voglia di creare, ecco qua  il mix perfetto! Quelle due pazzerelle delle mie nipoti, Emma e Viola si sono presentate puntualissime a casa mia alle dieci del mattino, hanno suonato alla porta e quando ho aperto mi sono trovata di fronte un'armamentario artistico da fare invidia persino alla crafter più incallita: colori, fustelle, forbici, cartoncini di svariati colori timbri, e dietro matite e pennelli sono sbucate due bocche sorridenti neanche fosse il giorno di Natale! Queste sì che sono soddisfazioni!... Ci siamo messe subito all'opera e tra una canzoncina e l'altra cantata a squarciagola l'idea ha preso forma...Una città da sogno, Parigi, racchiusa in una scatola a pois!

















Quale modo migliore per avere un luogo che amiamo, non solo nel cuore, ma anche a portata di mano?




...E tra il disegnare, il colorare, il tagliuzzare, il tempo è passato e papà Flavio è arrivato...

Alla prossima mie dolci bambine, giocare e creare insieme a voi è stancante lo ammetto, ma la felicità 
che traspare dai vostri occhi è la scoperta e il risultato più bello! 

Ciao e a presto!




6 commenti:

  1. Dolcissime e dolcissimo anche il risultato :)

    RispondiElimina
  2. Complimenti, siete state bravissime! Un'idea da fare con la mia bimba... A presto, Federica

    RispondiElimina
  3. Che fortuna queste due bambine!!! E complimenti hanno nomi bellissimi!

    RispondiElimina
  4. Amoriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! la nanetta dove l'avete lasciata?

    RispondiElimina
  5. Belle e appassionate come la zia!!

    RispondiElimina